Home / Vacanze al Mare / In barca a vela in Corsica: una vacanza indimenticabile

In barca a vela in Corsica: una vacanza indimenticabile

vacanza_barca_vela_corsicaSe si ha voglia di concedersi una vacanza diversa dal solito, originale e improntata al contatto con la natura, non si può fare a meno di prendere in considerazione l’idea di un viaggio in barca a vela. I vantaggi che una soluzione di questo tipo garantisce sono molteplici, a iniziare dalla vasta varietà di opzioni tra cui si può scegliere: si ha l’opportunità, quindi, di decidere se rimanere nei pressi delle coste italiane o se allontanarsi un po’, sperimentando i mari della Spagna, della Francia o della Grecia, o addirittura andando dall’altra parte del mondo. Non c’è niente di più affascinante e di più misterioso che partire all’avventura, e lasciarsi conquistare dai colori, dai profumi e dai sospiri delle onde del mare.

Nel caso in cui, comunque, si preferisca puntare su un itinerario già studiato e ben strutturato, si può dare uno sguardo al sito www.qualitysail.net, che permette di prenotare e di organizzare un’escursione in barca a vela della durata di più giorni avvalendosi della presenza e della disponibilità di uno skipper professionista. Così, si può beneficiare di un itinerario pronto: che si abbia voglia di partire per le Isole Egadi o per Malta, per le Isole Eolie o per la Corsica, per la Grecia o per la Sardegna, a disposizione dei turisti c’è un vasto campionario di possibilità.

Per esempio, per una crociera in barca a vela alla scoperta della Corsica si potrebbe pensare di partire da Bastia, fermo restando che l’orario consigliato per avventurarsi in mare si aggira attorno alle undici del mattino: nelle prime ore del mattino potrebbe essere difficile trovare il vento di cui si potrebbe aver bisogno, e in più in questo modo si potrebbe fare colazione in tutta calma. Una volta doppiato Capo Orso, ci si potrebbe fermare per qualche ora in prossimità della spiaggia di Saleccia, per godersi un bagno prendendo il sole; dopodiché ci si potrebbe rimettere in viaggio alla volta di Saint Florent, un paesino decisamente suggestivo che, tra l’altro, è caratterizzato da un porto ridossato in cui si potrebbe pernottare.

La navigazione, poi, potrebbe proseguire in direzione di Calvì, una delle località della Corsica più conosciute e più frequentate dai turisti per il suo aspetto alla moda e il suo lifestyle fashion. Non è un caso che il porto di questa città sia spesso pieno, ma ciò non toglie che si possa approfittare delle numerose boe che sono collocate specificamente nella baia di fronte, per di più riparate a sufficienza dal vento. Il tour in barca a vela potrebbe continuare verso la Girolata e le sue calanche, così da avere l’occasione di conoscere la zona costiera dell’isola più selvaggia e incontaminata. Queste sono, in ogni caso, solo alcune delle idee a cui si può pensare per un viaggio tra le onde: seguire il proprio istinto è sempre la soluzione migliore.

About Albertino Iadanza

Check Also

color vibe bellaria

Color Vibe 5K a Bellaria Igea Marina

Si tiene a Bellaria Igea Marina l’evento Color Vibe 5K in programma il 25 Giugno …